Un Cliente perfetto si merita un evento perfetto.

Quando progetti un evento da 250 persone per la celebrazione di un anniversario importante come il ventesimo compleanno di un cliente, nulla può essere lasciato al caso.

Quello che vede ci arriva alla festa è la superficie, sotto la quale tu, che hai organizzato tutto, hai nuotato nei mesi precedenti all’ora X.

Quello che determina il successo o meno della giornata, non è la giornata in sé, fatta sia dalla preparazione che dalle componenti aleatorie contro cui poco o niente puoi fare, ma il “sentiment” dei partecipanti, l’emozione di chi la vive, la felicità del tuo cliente. 

Devi pensare a tutto. Immaginare ogni possibile scenario. Controllare il meteo, e anche se le notizie danno cielo sereno e sole che spacca, devi essere pronto a un uragano dell’ultimo minuto. O a una temperatura più bassa. O più alta. 

Oltre alla scaletta base, devi avere un piano B, come gli agenti speciali che si vedono nei film e prepararti a gestire più gente, meno gente, imprevisti e probabilità. 

Devi scegliere con cura il tuo staff, i fornitori, il menù. Devi provarlo, assaggiarlo e valutarlo, tenendo conto dei gusti del tuo parterre più che dei tuoi.

E quando sei là, nel turbinio sotto l’evento, mentre i giornalisti riprendono, gli ospiti arrivano, il cliente è emozionato, devi avere gli occhi aperti, mantenendo contemporaneamente l’aplomb del professionista: serio, presente ma rilassato, perché non c’è niente di peggio, a un evento, che vedere lo staff impazzito, nervoso, isterico che si aggira correndo da una parte all’altra. Come si fa? Sapendo di aver fatto del tuo meglio (certo: avendolo fatto fino in fondo!) e considerando che qualche intoppo, magari piccolo e – si spera – invisibile al pubblico – possa sempre esserci.

Immagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...