Se la mandi con Outlook, non è una DEM

cc3a8-posta-per-te1

Questa è un’immagine di “C’è posta per te”. Il mittente aspetta che il destinatario apra la busta.

OGGI PARLIAMO DI DEM.

Se la tua DEM viene inviata con Outlook o con uno qualsiasi dei tuoi programmi di posta elettronica, non è una DEM.

Facciamo un passo indietro. Anche due, se serve.

DEM è l’acronimo di Direct E-mail Marketing, ovvero di un sistema di comunicazione figlio della scienza che studia il mercato. Perché una DEM possa essere definita tale (e sperare quindi di funzionare) deve avere alcuni requisiti. Vediamo quali.

PRIMA LEGGE DELLA DEM: se non la controlli, non serve.

Il suo invio dev’essere tracciato, monitorato, controllato. In poche parole, non basta mandare diecimila milioni di e-mail. NO. Affatto. Devi andare oltre e infilare tutti gli indirizzi in un database e controllare che i tuoi destinatari abbiano:

  1. letto;
  2. cliccato i tuoi link;
  3. evitato di cestinarti;
  4. deciso di non cancellarsi.

Con il punto quattro della prima legge della DEM, arriviamo a un’altra questione fondamentale: ovvero la legittimità del tuo invio.

Cosa significa?

Che per mandare un e-mail a chiunque, devi averne il diritto e devi concedergli l’opportunità di non gradirti. Se non lo fai, sei fuori legge. E se qualcuno (magari dei tuoi consulenti social media) ti dice che puoi, i fuori legge sono almeno due.

fuorilegge_maria_grazia_francia_aldo_vergano_004_jpg_nsus

SECONDA LEGGE DELLA DEM: se non ti leggono, non serve.

Tracciare i risultati è tanto importante perché ti permette di capire se quello che comunichi piace al tuo target, se ha senso per i tuoi potenziali clienti, se ti avvicina all’obiettivo.

Fermi tutti. OBIETTIVO? Di quale obiettivo parliamo? Quello di vendere di più, o meglio attraverso una relazione diretta (quella che i fuffologi chiamano ONE-TO-ONE, ovvero “uno a uno”, quindi diretta) con i tuoi interlocutori.

E perché tu possa raggiungere il tuo obiettivo, devi prima conoscerlo. E scriverlo. Perché? Perché se non lo scrivi, non esiste.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...