LinkedIn delle mie brame

Un paio di settimane fa, abbiamo scritto come cambiare sia un verbo attivo. Il tema di oggi prende le mosse da lì, dal cambiamento. In particolare ha l’ardire di spingersi a riflettere sull’uso di uno dei più famosi social dedicati al mondo degli affari.

Parliamo di LinkedIn. L’idea (la nostra) non è quella di raccontarvi la storia (niente ravalling and favelling) di LinkedIn, le sue origini, il suo successo. Quanto di pensare al perché un simile strumento possa e debba essere usato. Ma soprattutto al come.

Partiamo dal perché, come dice sempre quel geniaccio di Simon Sinek (se non lo conoscete, digitate il suo nome su YouTube).

LinkedIn merita di essere usato perché può:

  1. farvi conoscere da chi ancora non sa chi siete (voi, la vostra azienda, il vostro metodo);
  2. farvi conoscere persone che potrebbero insegnarvi qualcosa di utile;
  3. farvi conoscere persone che potreste voler imitare;
  4. farvi conoscere persone che potreste NON voler imitare affatto.

Punto numero due: il come.

LinkedIn è un social per il mondo degli affari. Non per la vostra passione per i cuccioli di gatto che si fanno le fusa. Usarlo bene, significa:

  1. pubblicare aggiornamenti sul proprio profilo e l’attività, avendo cura di aggiornarlo almeno ogni sei mesi (prima -se cambia qualcosa);
  2. condividere argomenti e post che ritenete interessanti per il vostro parterre;
  3. raccontare dei propri successi cum grano salis  e moderazione; meglio attraverso i propri dipendenti/partner;
  4. chiedere feed-back e referenze.
  5. cercare o proporre collaborazioni.

Usarlo male, viceversa, significa:

  1. avere un profilo chiuso, con i contatti nascosti;
  2. avere un profilo vecchio;
  3. limitare/bloccare l’uso del social ai propri dipendenti/collaboratori.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...