Le fiere (degli sprechi)

toto

Nonostante alcuni settori merceologici riescano a rendere proficua la partecipazione alle fiere, in molti altri casi queste esposizioni si rivelano essere solamente uno spreco di risorse (“E io pago!” come diceva Totò).

Per intenderci, ti sei informato sul valore di un rene, lo hai venduto tramite asta su Ebay al miglior offerente e hai utilizzato il denaro ricavato per partecipare ad una fiera, credendolo un investimento pesante ma fruttuoso.

Durante la fiera continui a vedere gente che gira all’interno del tuo stand, sentendoti già il nuovo Briatore, ma ecco che vedi una persona un po’ isolata da tutte le altre: no, non ha qualche particolare malattia trasmissibile, è soltanto l’addetta alla cassa. A quel punto capisci che l’unica cosa che avrai in comune con Briatore non sarà il conto in banca, ma la forma fisica.

Il ritorno sull’investimento è legato a troppi fattori difficilmente prevedibili, a cominciare da quello atmosferico: se sfortunatamente il giorno/i giorni della fiera dovesse piovere, persino tua moglie si rifiuterà di parteciparvi.

Gettare i soldi nella fontana di Trevi sarebbe stata più o meno la stessa cosa, anzi, magari quella ti avrebbe portato fortuna.

Come se tutto questo non fosse sufficiente, la tecnologia ormai ha distrutto qualsiasi tipo di barriera, con marketplace e siti che permettono di avere informazioni e acquistare prodotti comodamente tramite computer, magari mentre sei sul tuo divano “comodo comodo” a farti massaggiare i piedi come Lele Mora.

Piuttosto di investire tempo e risorse in fiere che serviranno unicamente a stimolare la creatività delle tue imprecazioni, meglio affidarsi a soluzioni molto più efficaci, come showroom (la più dispendiosa), convegni e open house. Queste ultime due opzioni sono particolarmente consigliate in quanto sono gratuite per chi partecipa e hanno costi esigui per chi le organizza.

Enrico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...