Come pubblicare immagini sui social: qualche consiglio per le aziende locali

belle_foto.jpg


Uno dei contenuti che ottiene maggiori risultati sui social network è il post con immagine allegata, in quanto attira facilmente l’attenzione dell’utente e, soprattutto, non è collegato a siti esterni a Facebook, Instagram etc. 

Tuttavia, girando sulle pagine di diverse aziende locali, si vedono immagini che fanno rabbrividire: tra prodotti agghindati da peggiore televendita anni novanta e immagini sfuocate o con errori grafici (bordi e scritte in primis), si capisce che molto spesso a questi contenuti non viene data la giusta attenzione. Vogliamo, perciò, fornirvi qualche semplice linea guida per evitare questi errori e, magari, ottenere qualche risultato in più:

  1. Evitate le foto in verticale: oltre ad essere limitative per il soggetto inquadrato, rischiano di essere tagliate nella pubblicazione e di risultare esteticamente meno di effetto nella pagina di Facebook dell’azienda. Gira quindi lo smartphone e pubblica delle belle foto orizzontali, vedrete che così potrete centrare meglio il vostro prodotto e il risultato sarà sicuramente migliore.
  2. Non scattate le foto direttamente dal social: prendetevi il giusto tempo, fate più foto dello stesso soggetto e, una volta concluso il vostro “shooting”, guardatele attentamente e scegliete quella che maggiormente vi soddisfa.
  3. Utilizzate la luce: pubblicare foto nell’oscurità porta ad immagine scure e in cui il soggetto non risalta neanche bene. Cercate di illuminare bene la stanza o il locale in cui siete e, se necessario, provate ad utilizzare l’arma segreta, il flash!
  4. Attenzione all’obiettivo: sembra scontato ma non lo è. Cercate sempre di scattare foto con l’obiettivo fotografico ben pulito e, ovviamente, evitate di sovrastarlo con le vostre bellissime dita. 
  5. Ritocchi, ritocchi e ancora ritocchi: applicazioni come Instagram permettono già di modificare luminosità, colore, nitidezza e tanti altri aspetti delle immagini, anche solo con i filtri. Se però avete a disposizione programmi con Photoshop, ancora meglio: si ritoccano sedicenti modelli e modelle, perché non farlo anche ai tuoi bellissimi prodotti?

Ah, last but not least: evitate assolutamente adesivi imbarazzanti, cornici floreali e compagnia bella, sono i social delle vostre aziende, non i vostri profili personali. 

Come al solito, i consigli potrebbero essere tanti altri: se volete saperne di più, contattateci! Buone foto 🙂

 

Matteo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...